CADUTE | TSU | 7, 8 e 9 AGO 2020

siamo liete di presentarvi il programma di

TSU CADUTE
a Parco Sant’Osvaldo, Udine

tre giorni di teatro, laboratori, filosofia e musica attorno al tema della Caduta

L’ottava edizione di TSU, organizzata da Teatro della Sete e sostenuta da Regione FVG e Comune di Udine, trasforma Parco Sant’Osvaldo in un paesaggio interiore. Per riaffermare il bisogno di prossimità, di essere presenti e insieme.

TSU labs / laboratori Gestalt-filosofici
TSU spettacoli / spettacoli teatrali con pubblico itinerante
TSU kids / spettacoli e laboratori per bambini e genitori
TSU incontri / incontro letterario-filosofico
TSU musica / concerti

Info e prenotazioni all’interno dell’articolo.

venerdì 24 luglio | INvisible People al Parco Sant’Osvaldo

gli appuntamenti di IN\VISIBLE PEOPLE – venerdì 24 luglio

TSU e Contaminazioni Digitali vi attenderanno al Parco Sant’Osvaldo, presso la Comunità Nove e il giardino adiacente, con la seconda serata dedicata alla narrazione delle migrazioni attraverso i linguaggi della pittura e della musica

in\visible people è il punto d’incontro di realtà ed esperienze che indagano i temi delle migrazioni e dell’interculturalità coinvolgendo i protagonisti in percorsi di auto-narrazione

IL PROGRAMMA

venerdì 24 luglio
ore 18 – tavola rotonda
RACCONTARE LA DISTANZA
con Rossana Marini, Valentina Rivelli e Caterina Di Fant, Annalisa Spoljaric, Fatou Binetou Fall, Jerioth Nchang, MariaLuisa Paglia, Daniela Gerin
coordinati da Chiara Perini

ore 21 – esposizione pittorica sonorizzata dal vivo
SCONFINAMENTI
Martina Dalla Stella, pittrice
Collettivo Clamp:
Piero Pederzolli batteria, elettronica
Giulio Tisato tape, loop, percussioni
Marco Spagnolo sax, elettronica

ingresso gratuito fino a esaurimento posti

giovedì 23 luglio | INvisible People al Parco Sant’Osvaldo

la prima giornata di IN\VISIBLE PEOPLE – giovedì 23 luglio

TSU e Contaminazioni Digitali vi attenderanno al Parco Sant’Osvaldo, presso la Comunità Nove e il giardino adiacente, con la prima serata dedicata alla narrazione delle migrazioni attraverso i linguaggi del teatro e del video

in\visible people è il punto d’incontro di realtà ed esperienze che indagano i temi delle migrazioni e dell’interculturalità coinvolgendo i protagonisti in percorsi di auto-narrazione

IL PROGRAMMA

giovedì 23 luglio
ore 19 – tavola rotonda
VISIBLE PEOPLE – ESPERIENZE DI TEATRO E ARTE CON PERSONE IN VIAGGIO
con Angelo Campolo, Andrea Ciommiento, Elisa Menon, Virginia Di Lazzaro, Marco Orioles
coordinati da Rita Maffei

ore 21:30 – spettacolo teatrale
STAY HUNGRY. INDAGINE DI UNA AFFAMATO
di e con Angelo Campolo
vincitore di in Box 2020
in collaborazione con Tinaos / Festival del Litorale

info e prenotazioni ingressi all’interno dell’articolo

Sconfinamenti | TSU | 24 Lug 2020

venerdì 24 luglio ore 21 al Parco Sant’Osvaldo, Udine

TSU e CONTAMINAZIONI DIGITALI vi attenderanno con l’esposizione pittorica di 15 opere dell’artista Martina Dalla Stella

a sonorizzare dal vivo l’esposizione saranno il CLAMP;
Piero Pederzolli / batteria elettronica
Giulio Tisato / tape, loop, percussioni
Marco Spagnolo / sax, elettronica

“Sconfinamenti” è una personale riflessione sul concetto di limite, mentale o fisico, scelto (raramente) o imposto, e sui confini, sulla poca memoria, sui corsi e ricorsi della Storia… un viaggio contemporaneo in cui l’individuale non può essere scisso dal collettivo, in un rimando costante e continuo tra l’essere uno e l’essere umano, ovvero in continua relazione con l’intorno.”

ingresso gratuito, fino a esaurimento posti

maggiori info all’interno dell’articolo

Stay Hungry | TSU | 23 Lug 2020

Tinaos/Festival Estivo del Litorale, 47|07/Contaminazioni Digitali e Teatro della Sete/TSU presentano la prima regionale di

STAY HUNGRY – indagine di un affamato

Un racconto antiretorico, tagliente, lontano da buonismi di maniera, sinceramente reale nei fatti e nei sentimenti, che nasce dall’esperienza personale e quotidiana dell’incontro e dell’ascolto con l’altro.

Spettacolo vincitore del Premio In Box 2020

BIGLIETTI: info e link per le prenotazioni all’interno dell’articolo

Settimo Continente | TSU | 10 Gen 2020

SETTIMO CONTINENTE in prima regionale al Teatro San Giorgio

progetto vincitore del Premio Giovani Realtà del Teatro 2018

L’oceano ha il mal di pancia!
Se ne è accorto da trent’anni Charles Moore, marinaio, esploratore, ambientalista, scrittore che da Cristoforo Colombo dei giorni nostri denuncia (non con troppo successo) la scoperta, o meglio l’emersione, o più correttamente “l’agglomerazione” coatta della più grande opera artificiale mai costruita, la più grande improvvisazione ingegneristica mai concepita, e si sa dalle improvvisazioni nascono grandi cose.

Al momento è grande tre volte la Francia ed è chiaramente visibile dallo spazio.

È il Pacific Trash Vortex, per alcuni la grande zuppa di plastica, per i più fantasiosi l’Isola di Plastica.

Arearea, con Box_Two, tra gli aerei | TSU | 10 Gen 2020

TSU porta il pubblico di “Dettagli d’Inverno” all’Hangar dell’Istituto Malignani di Udine

dove, tra gli aerei, andrà in scena la storica coreografia degli Arearea

BOX_TWO
regia di Roberto Cocconi e Luca Zampar
in scena Daniele Palmeri e Andrea Rizzo

in doppia replica alle ore 19 e alle ore 20

ingresso €3

Posti Limitati > Prenotazioni al numero: 371 482 8121

Amartiamorte + Ad esempio questo cielo | TSU | 9 Gen 2020

la seconda serata di TSU “Dettagli d’Inverno”, a Udine al Teatro San Giorgio:

giovedì 9 gennaio, con AMARTIAMORTE, la compagnia Artifragili porta in scena in doppia replica alle ore 19 e alle ore 20 la sua nuova produzione, domandandosi, a partire da alcuni testi di Karl Valentin, come siano fatti i fantasmi di un mondo che non riesce più a trovare spazio per l’amore.
ingresso €3

A seguire, alle ore 21, con AD ESEMPIO QUESTO CIELO, la compagnia Dimitri Canessa risponde alla domanda “Immagina che ti resti soltanto un minuto da vivere? Che fai?”. E i due attori/danzatori lo fanno camminando uno incontro all’altro, trovando il modo di stare fermi, di avanzare in senso inverso per creare l’illusione di staticità nell’incessante movimento del tempo e della vita.
ingresso €7

Posti Limitati | Prenotazioni al numero 371 482 8121

Va pian e fa presto + IstanbulBeat | TSU | 8 Gen 2020

TSU dà il via a “Dettagli d’Inverno”, tre giorni di teatro diffuso a Udine.

Diversi spettacoli, tra cui tre prime regionali, per indagare il bisogno di essere amati, di essere salvati, di comunicare in modo sincero.

Si parte mercoledì 8 gennaio, al Teatro San Giorgio, con VA PIAN E FA PRESTO della compagnia di Circo Contemporaneo Viso&Rachel, in scena in doppia replica alle ore 19 e alle ore 20.
ingresso €3

A seguire ISTANBULBEAT di e con Deniz Özdoğan, accompagnata dalla musica dal vivo di Marco Tosto , alle ore 21.
ingresso €7

Posti Limitati | Prenotazioni al numero 371 482 8121

Dettagli d’inverno | TSU | 8-9-10 Gen 2020

torna TSU con DETTAGLI D’INVERNO: tre performance e tre prime regionali al Teatro San Giorgio, all’Hangar del Malignani, all’Auditorium Zanon

8 gennaio
Viso&Rachel + Aida Talliente
Deniz özdoğan/Marco Toso

9 gennaio
Artifragili / Alejandro Bonn, Davide Rossi, Omar Giorgio Makhloufi
Dimitri/Canessa

10 gennaio
Arearea / Daniele Palmeri, Andrea Rizzo
La Ribalta Teatro / Alberto Ierardi, Luca Oldani, Giorgio Vierda

“… tutto questo compone il desiderio di TSU di continuare a esplorare, grazie a tutti voi che continuate a seguire e sostenere questo progetto di spettacolo dal vivo diffuso e condiviso…” Andrea Collavino – direttore artistico di TSU