28 dicembre 2019 ore 15

UDINE – Libreria Friuli, via dei Rizzani 1/3

ISTRUZIONI PER RENDERSI INFELICI

laboratorio Gestalt Filosofico condotto da Annamaria Lo Monaco

Dopo il successo degli appuntamenti estivi, Annamaria Lo Monaco torna a TSU con un appuntamento dedicato al dettaglio più ineffabile: la felicità.

È giunta l’ora di farla finita con la favola millenaria secondo cui felicità, beatitudine e serenità sono mete desiderabili della vita. Troppo a lungo ci è stato fatto credere, e noi ingenuamente abbiamo creduto, che la ricerca della felicità conduca infine alla felicità. Basta con i dissennati consigli di guru e sessuologi, con i decaloghi fumosi di tecnocrati e maestri di vita, con le prediche sulla pace interiore e le paralizzanti esortazioni alla spontaneità. Come Paul Watzlawick, filosofo e sociologo, nel suo libro “Istruzioni per rendersi infelici” mobilita tutti gli espedienti argomentativi, tutti i mezzi a sua disposizione, dall’intelligenza critica allo humour nero, anche Annamaria al laboratorio ci metterà di fronte uno specchio ironico, tenendo viva una costante tensione tra il divertimento e il disagio di riconoscerci, non privandoci del piacere di interpretare il messaggio: come rendersi felicemente infelici?

ANNAMARIA LO MONACO
Laureata in filosofia e Gestalt counselor, curiosa del vivere e delle straordinarie forme che genera la vita, pratica da anni percorsi di crescita sia come allieva che come conduttrice. Non ha mai smesso di giocare con le domande trovando che siano le migliori risposte per il nostro bene andare. Lavora come counselor presso il Centro Gestalt Udine e, anche come docente, presso vari enti privati.

partecipazione gratuita

previa prenotazione

TEATRO DELLA SETE

338 300 7500 | teatrodellasete@gmail.com | www.teatrodellasete.com

Teatro della Sete