LA NOIA/UN GIOCO

sei amici in scatola

di e con
Valentina Rivelli, Giulia Pes, Lucia Linda, Caterina Di Fant, Michele Polo, Serena Giacchetta

LA NOIA/UN GIOCO

La noia è rivoluzionaria o antirivoluzionaria?

Per scoprirlo giochiamo.

“La prima caratteristica del giocare è la libertà: non vi è gioco se non è la persona a scegliere, in piena autonomia, di prendervi parte; giocare è un’attività ben delimitata nel tempo e nello spazio; l’incertezza caratterizza l’esito finale ma anche lo svolgimento stesso della partita… nessun risultato generato dal gioco possiede un valore fittizio, poiché il giocatore stesso è conscio di trovarsi al di fuori della realtà ordinaria.” Roger Caillois (da “I giochi e gli uomini – la maschera e la vertigine”)

Le stanze, i terrazzi, i giardini, sono scatole sempre più piene.
Ciascuna dei suoi abitanti, intenti a tessere il senso del tempo, per uscire presto e ritrovarsi.

Il gioco è l’essenziale.
La parola chiave: la noia.

di e con
Valentina Rivelli, Giulia Pes, Lucia Linda, Caterina Di Fant, Michele Polo, Serena Giacchetta

#seiamiciinscatola Teatro della Sete

TEATRO DELLA SETE